Tallonite e mesoterapia

Tallonite e mesoterapia

La mesoterapia omotossicologica nella tallonite è indicata come analgesico, miorilassante e antinfiammatorio privo di effetti collaterali indesiderati. La tallonite è una malattia con dolore al tallone. Alla base della sintomatologia dolorosa che caratterizza la tallonite potrebbe esserci una tendinopatia inserzionale. Molte tendinopatie si riscontrano  nella pratica di determinate attività sportive spesso caratterizzate da intenso impegno della zona calcaneare. Tra le molte cause possibili si possono rilevare le malattie del metabolismo come per esempio la gotta oppure le malattie reumatiche. Non vi sono solo patologie dietro l’insorgenza di una tallonite ma in alcuni casi il problema va ricercato nelle calzature indossate dal soggetto e nella postura assunta.

La mesoterapia omotossicologica è inserita nel trattamento integrato della tallonite. Il pregio della mesoterapia omotossicologica non risiede soltanto nell’analgesia : tramite gli effetti miorilassanti, antinfiammatori e immunomodulanti agisce anche contro l’infiammazione cronica.  È una tecnica di somministrazione dei farmaci per via intraepidermica, intradermica superficiale e profonda, e sottocutanea o ipodermica. Il vantaggio di tale tecnica consiste nel poter utilizzare ridotte dosi di principio attivo, che diffondono nei tessuti sottostanti l'inoculazione e persistono per più tempo rispetto alla via di somministrazione intramuscolare, con vantaggi quali un effetto prolungato nel tempo, un ridotto coinvolgimento di altri organi e riduzione del rischio di eventi avversi o effetti collaterali.

.